Sabato soleggiato e mite.

Domenica forte instabilità, calo termico.

Siciliani, state sereni: il caldo rientrerà nelle vostre TV!

Gli amici che seguono Tempo Sicilia avranno ormai fatto tesoro delle recenti esperienze: quando in TV si parla di caldo, quando i TG ci tempestano di titoli apocalittici relativi al meteo, quando la Protezione Civile emette bollini rossi, come accaduto nei primi di luglio per appena 30-31 °C a Palermo, in Sicilia si sta "termicamente bene". Viceversa, quando si ignorano condizioni atmosferiche estreme, come accaduto in questo weekend, la nostra terra, come preannunciato con largo anticipo dai nostri approfondimenti a medio-lungo termine, deve fare i conti con un'ondata di caldo di forte intensità, la prima della stagione:  massime anche oltre i 40 °C, valori REALI (udite bene!) non indici di calore e temperature percepite, minime di 30 °C. Ieri avrete peraltro appreso dei temporali su Firenze; silenzio assoluto invece quando acquazzoni ben più intensi giorno 23 colpirono la Sicilia, con nubifragi nell'entroterra ed una tromba d'aria sull'estremo settore sud-orientale. Ma torniamo a noi. 

Quest'articolo nasce dalla volontà di rassicurare la popolazione siciliana, con particolare riferimento alle persone anziane, che sta soffrendo per le attuali condizioni estreme e che deve fare i conti persino con i TG che rincarano la dose, annunciando l'arrivo di una nuova ed intensa ondata di caldo che durerà per tutta la prossima settimana ed interesserà tutta l'Italia. Da lunedì sarà un susseguirsi di titoli infernali. Ebbene, stando alle nostre ultime elaborazioni, possiamo ancora una volta rassicurarVi: siamo all'epilogo di questa forte ondata di calore; l'ultimo sforzo durante la giornata odierna, caratterizzata da venti di Libeccio e temperature davvero torride. Da domani sera l'afa sarà un ricordo:  il caldo tornerà ad interessare la Padania, le tv di Roma, dunque rientrerà nei vostri teleschermi, liberando le città sicule e le vostre camere da letto. La colonnina di mercurio entrò martedì diminuirà mediamente di 6-7 °C riallineandosi ai valori medi climatici di inizio agosto ed in alcuni casi, addirittura si porterà poco sotto la norma. DUNQUE TORNEREMO A DORMIRE LA NOTTE ED ANCHE IN PIENO GIORNO SUI LITORALI DOPO I 37-38 °C DI QUESTE ORE, SCENDEREMO SOTTO I 31-32 °C.  Per di più si riattiverà l'instabilità atmosferica pomeridiana e con essa dei temporali sui rilievi interni, specie su quelli orientali, con Etna ed Iblei in pole, già martedì. La fase relativamente fresca (temperature estive ma con caldo decisamente sopportabile) è destinata ad insistere fino a ridosso del Ferragosto. Il calo termico ricaricherà le vostre pile. Se ne avrete voglia, in virtù delle ritrovate forze, vi prego di sventagliare e refrigerare i vostri televisori, lì tornerà a far davvero caldo.

Vincenzo Insinga

AddThis Social Bookmark Button

Temporali live

Fulminazioni live meteo

Sat Visible

Satellite visibile

Sat Infrared

Satellite infrarosso

Estofex Allerta

Fulminazioni live meteo

 
Vai all'inizio della pagina