Sabato soleggiato e mite.

Domenica forte instabilità, calo termico.

Il Gennaio che verrà: arriva il primo freddo?

Cari amici di Tempo Sicilia, ci eravamo lasciati con la tendenza per la prima parte del mese di Gennaio (http://temposicilia.it/index.php/articoli/838-capodanno-2016-il-meteo-in-sicilia). Chi ci segue sa che raramente ci avventuriamo in previsioni oltre i 7-8 gg, figurarsi a due settimane piene. Ebbene, nella scorsa circostanza lo abbiamo fatto, avendo valutato una elevatissima predicibilità atmosferica, stimata attraverso il sistema ENSEMBLE. Ed in effetti è confermata l'avvezione calda per il prossimo weekend e la giornata di lunedì, quando raggiungeremo temperature pienamente primaverili. Avevamo però anche annunciato il ritorno o meglio l'arrivo dell'inverno, intorno a metà mese. Confermato? Quando arriverà la svolta in tal senso?

La mappa allegata è abbastanza eloquente e mostra un graduale e significativo abbassamento dei valori dell'altezza di geopotenziale in Sicilia, previsto proprio a metà mese, entro la fine della seconda decade. Tra il 13 e il 14 una prima perturbazione proveniente dal nord Europa sospingerà verso l'Italia e la nostra regione aria decisamente più fredda che riporterà le temperature su valori finalmente in linea con le medie climatiche invernali e nevicate a partire dai 1300 m di quota. E a seguire? Le ultime elaborazioni dei modelli numerici per la previsione meteorologica propendono per l'avvio di una lunga fase fredda, a causa dello smantellamento della struttura del vortice polare; uno dei "lobi" si abbasserà di latitudine proprio sull'Europa; ecco che, durante l'ultima decade del mese, la probabilità di avere irruzioni di aria artica che avevamo stimato in nulle, sia a dicembre che per la prima metà di gennaio, cresceranno gradualmente ed in maniera significativa. Affinchè si verifichi la prima vera ondata di freddo della stagione sarà sufficiente la genesi del cosidetto "blocking oceanico", ovvero di un campo di alta pressione in estensione meridiana tra il Portogallo e la Gran Bretagna/Islanda. Tale configurazione ha concrete possibilità di realizzarsi entro fine mese; per un riscontro più preciso, però, dovremo attendere i prossimi aggiornamenti. Tornate a seguirci la prossima settimana. L'inverno vero deve ancora iniziare e come spesso accaduto negli ultimi anni, entrerà nel vivo entro febbraio e per buona parte del mese di marzo.

GENS (ensemble di GFS) per la Sicilia. Valori dell'altezza di geopotenziale previsti in decisa diminuzione entro metà mese. Sono gli effetti dell'abbassamento di latitudine di un lobo del vortice polare. Mentre gli scenari estremi elevati rimangono stazionari, aumentano i cluster favorevoli all'arrivo delle "saccature artiche".

 

Vincenzo Insinga

AddThis Social Bookmark Button

Temporali live

Fulminazioni live meteo

Sat Visible

Satellite visibile

Sat Infrared

Satellite infrarosso

Estofex Allerta

Fulminazioni live meteo

 
Vai all'inizio della pagina