La fase anticiclonica e primaverile che interessa la Sicilia verrà interrotta dal passaggio di una perturbazione nella giornata di domenica. Instabilità e temperature piuttosto fresche saranno presenti anche per gran parte della prossima settimana, per via dell'insistenza di venti settentrionali.

Previsioni per sabato 1 aprile: Cielo sereno o poco nuvoloso, pur con velature in transito. Nella notte peggiora su settore centro-occidentale, con piogge. Temperature in ulteriore rialzo, con massime anche oltre i 20 gradi. Venti moderati di Scirocco. Mari mossi.

Previsioni per domenica 2 aprile: Al mattino piogge e rovesci diffusi. Dal pomeriggio tendenza a schiarite da O-SO. Nella notte nuovo peggioramento su settore meridionale e occidentale. Temperature in diminuzione. Venti moderati di Libeccio. Mari molto mossi.

Federico Catalano

AddThis Social Bookmark Button

Radar delle precipitazioni in atto


All'orario visualizzato aggiungere +1 ore per avere l'ora corretta
Fonte Protezione Civile e MeteoCefalù

Precipitazioni cumulate in Sicilia nelle ultime 3 ore

DATI AGGIORNATI NEGLI ULTIMI 30 MINUTI E FORNITI DALL'OSSERVATORIO DELLE ACQUE (Sito) e MeteoCefalù

Previsione Fronti e Isobare prossime ore

Ultimi posts inseriti nel forum - Da consultare spesso in occasione di eventi rilevanti!

Re:Il tempo di luglio
MISTRAL79 (Lunedì, 24 Luglio 2017 22:03)
Re:Il tempo di luglio
flash (Mercoledì, 19 Luglio 2017 19:25)
Re:Il tempo di luglio
MISTRAL79 (Martedì, 18 Luglio 2017 19:57)
Re:Il tempo di luglio
fantomaticus3000 (Lunedì, 17 Luglio 2017 00:06)
Re:Il tempo di luglio
Peppemeteo Solarino (SR) (Domenica, 16 Luglio 2017 20:57)

Tempesta di HALLOWEEN: aggiornamenti e previsioni per la serata

Come annunciato nel precedente approfondimento (ciclone in arrivo), ci attende un weekend all'insegna di marcate condizioni di instabilità atmosferica. Ampie schiarite nel mattino di sabato e copiose precipitazioni tra domenica e lunedì, specie nelle aree orientali. Ed in mezzo? Che cosa si profila dagli ultimi aggiornamenti?

Il consistente ammasso temporalesco sullo Ionio si dirige proprio verso la Sicilia. Nel corso del pomeriggio interesserà le province orientali ed in serata si estenderà a gran parte del territorio regionale, specie al settore settentrionale. Sono attesi forti rovesci, localmente anche insistenti, ed elevati accumuli pluviometrici. La notte di Halloween si annuncia dunque tempestosa.

Vincenzo Insinga

AddThis Social Bookmark Button

Nuovo ciclone in arrivo sullo Stretto di Sicilia: tornano pesanti piogge

Sarà la Calabria la regione maggiormente colpita dall'ennesimo ciclone mediterraneo della stagione. Si teme - purtroppo - un altro evento alluvionale. L'"occhio" del vortice di bassa pressione, attualmente sul Tirreno, attraverserà la nostra regione nel corso della giornata di domani, dopo aver apportato qualche rovescio su aree settentrionali ed orientali. Proprio il transito sui nostri cieli nella prima parte di sabato farà si che sulla nostra regione, infatti, ci sia spazio per ampie quanto temporanee schiarite.

Tra la seconda parte di sabato, la giornata di domenica e le prime ore di lunedì, tuttavia, lo spostamento del minino barico sulle calde acque dello Stretto di Sicilia, attiverà forti venti di Levante che daranno luogo ad intense ed insistenti precipitazioni sulle aree orientali. Secondo le nostre ultime elaborazioni nella mattinata di domenica assisteremo ad un tentativo di transizione del sistema a ciclone simil tropicale.

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...

RECORD - Acireale sfonda il muro dei 400 mm giornalieri

Davvero eccezionale il dato pluviometrico di Acireale. La stazione di Santa Maria Ammalati (rete Meteo Sicilia/Meteonetwork) ha superato i 400 mm giornalieri, quella dell'Osservatorio Acque ha raggiunto 391 mm e purtroppo continua a piovere intensamente. Trattasi di una quantità di pioggia che si registra in anno in alcune località tra Agrigentino e Nisseno, la metà di quella che cade mediamente in un anno nella stessa città etnea. In moltre altre aree della Sicilia, in particolare sui Peloritani, e non solo (vedi Liguria, Piemonte, Costa Azzurra, Campania) nubifragi di tale portata avrebbero prodotto un episodio alluvionale dalle conseguenze drammatiche.

AddThis Social Bookmark Button

Pagina 7 di 19

Login



Temporali live

Fulminazioni live meteo

Sat Visible

Satellite visibile

Sat Infrared

Satellite infrarosso

Estofex Allerta

Fulminazioni live meteo

 
Vai all'inizio della pagina