La fase anticiclonica e primaverile che interessa la Sicilia verrà interrotta dal passaggio di una perturbazione nella giornata di domenica. Instabilità e temperature piuttosto fresche saranno presenti anche per gran parte della prossima settimana, per via dell'insistenza di venti settentrionali.

Previsioni per sabato 1 aprile: Cielo sereno o poco nuvoloso, pur con velature in transito. Nella notte peggiora su settore centro-occidentale, con piogge. Temperature in ulteriore rialzo, con massime anche oltre i 20 gradi. Venti moderati di Scirocco. Mari mossi.

Previsioni per domenica 2 aprile: Al mattino piogge e rovesci diffusi. Dal pomeriggio tendenza a schiarite da O-SO. Nella notte nuovo peggioramento su settore meridionale e occidentale. Temperature in diminuzione. Venti moderati di Libeccio. Mari molto mossi.

Federico Catalano

AddThis Social Bookmark Button

Radar delle precipitazioni in atto


All'orario visualizzato aggiungere +1 ore per avere l'ora corretta
Fonte Protezione Civile e MeteoCefalù

Precipitazioni cumulate in Sicilia nelle ultime 3 ore

DATI AGGIORNATI NEGLI ULTIMI 30 MINUTI E FORNITI DALL'OSSERVATORIO DELLE ACQUE (Sito) e MeteoCefalù

Previsione Fronti e Isobare prossime ore

Ultimi posts inseriti nel forum - Da consultare spesso in occasione di eventi rilevanti!

Re:Il tempo di giugno
Peppemeteo Solarino (SR) (Giovedì, 22 Giugno 2017 20:07)
Re:Il tempo di giugno
flash (Giovedì, 22 Giugno 2017 19:35)
Re:Il tempo di giugno
MISTRAL79 (Giovedì, 22 Giugno 2017 18:08)
Re:Il tempo di giugno
Sandro (Giovedì, 22 Giugno 2017 16:37)
Re:Il tempo di giugno
sempretuttobianco (Giovedì, 22 Giugno 2017 15:38)

Ecco la vera aria nord-africana: in arrivo la notte più calda del 2015

Ci apprestiamo ad annunciare l'arrivo di un'intensa avvezione d'aria calda nord-africana, quella vera, reale, non percepita. Sarà accompagnata da forti venti meridionali.  Adesso eccoci già pronti a leggere commenti del tipo: "ancora caldo?". Saranno i media padano-centrici, sarà l'estate realmente calda del centro-nord Italia, sarà che le temperature pienamente estive di agosto e soprattutto della seconda metà di luglio non ci hanno lasciato tregua, ma sentir parlare di un'estate caratterizzata da temperature estreme, sensibilmente al di sopra delle medie climatiche anche in Sicilia, dati alla mano (secondo le rilevazioni e le elaborazioni a cura del Servizio Agrometeorologico Siciliano), è palesemente imbarazzante. L'unico eccesso, semmai, ripetiamo, è stato rappresentato dalla costanza del caldo normale per il periodo, la perseveranza dell'anticiclone nord-africano sull'Europa centrale. Ma sul fronte delle temperature, sia minime che massime, i picchi degni di nota sono stati davvero pochi. Ma quando giungerà davvero il caldo e quanto durerà?

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...

Il vortice ciclonico è ormai in Sicilia

La METEOROLOGIA che può salvare la vita. Quando la prudenza non è mai troppa. Malgrado l'azione del vortice ciclonico sia ancora ben lontana dalla sua fase di esaurimento, possiamo tracciare un primo bilancio, almeno sulla giornata di ieri. Le aree più colpite, come previsto, sono state le province di Palermo (eccezionale il dato pluviometrico di Cinisi, con 120 mm, notevole l'acquazzone e i conseguenti allagamenti di Cefalù) e quella di Messina, ove, purtroppo, in mattinata nubifragi son stati tutt'altro che isolati, interessando praticamente tutta la fascia tirrenica orientale, con accumuli intorno ai 50 mm su Patti, Barcellona P.G, Milazzo e Villafranca Tirrena, fino alle porte di Messina; fortunatamente, grazie all'attenzione crescente nei confronti delle previsioni meteorologiche e all'invito di limitare gli spostamenti in auto, in pochi erano alla guida durante queste forti precipitazioni. Decisamente più scarsi, rispetto alle previsioni, i fenomeni nel pomeriggio. E' andata ancor peggio, purtroppo, agli amici di Rossano, con auto trascinate in mare dalla furia dell'acqua, per fortuna, a quanto si apprende al momento, senza persone a bordo. L'unico aspetto positivo del vortice ciclonico in spostamento verso lo Ionio, il richiamo di aria decisamente più fresca dai quadranti settentrionali che ha già dato luogo ad un autentico crollo delle temperature, ben lontane dai valori prettamente estivi delle assolate giornate precedenti, dando deciso sollievo alla popolazione che ha sofferto per il caldo delle ultime settimane. Sono ancora in atto locali rovesci a carattere sparso, specie sull'ovest Palermitano e nel settore ionico tra Messinese e Catanese. Nelle prossime ore ed in particolare nel corso della notte, assisteremo ad una nuova recrudescenza dei fenomeni sul basso Tirreno, con altri focolai temporaleschi che andranno ad investire le coste settentrionali dell'Isola, con Palermitano ancora in pole. Saranno possibili altri nubifragi (precipitazioni violente, d'intensità superiore ai 30 mm/h). Le ferie dell'estate, dunque, proseguono.

Vincenzo Insinga

AddThis Social Bookmark Button

Ferragosto 2015: ad andare in ferie sarà l'estate!

L'afflusso d'aria fresca dai Balcani, sospinto sulla nostra regione da un centro di bassa pressione in avvicinamento dalla Grecia, ha avviato, come previsto, una lunga fase caratterizzata da marcate condizioni di instabilità atmosferica ad evoluzione diurna. Inevitabili gli effetti in termini di termo-convezione pomeridiana, sfociata inesorabilmente nello sviluppo di temporali nelle ore più calde del giorno, segnatamente nei rilievi interni ed in particolare su Etna, Iblei ed Ennese. Poi, ieri sera, anche le prime avvisaglie sugli effetti dei picchi di oltre 30 °C delle temperature superficiali del Tirreno, nel tratto di mare intorno alle isole Eolie, con la genesi di focolai temporaleschi che hanno investito il Messinese e l'est Palermitano. In compenso i mari si sono mantenuti generalmente calmi e le temperature su valori pienamente estivi (perfettamente in linea con le medie climatiche del periodo, dunque caldo nella norma, senza eccessi). Ma cosa ci aspetta per i prossimi giorni ed in particolare per la settimana più attesa dell'estate? 

AddThis Social Bookmark Button
Leggi tutto...

Pagina 11 di 19

Login



Temporali live

Fulminazioni live meteo

Sat Visible

Satellite visibile

Sat Infrared

Satellite infrarosso

Estofex Allerta

Fulminazioni live meteo

 
Vai all'inizio della pagina